Paccheri gratinati con frittata di zucchine e pomodorini secchi

Verdure
20 min
Facile

I paccheri gratinati con frittata di zucchine e pomodorini secchi sono un'idea originale per stupire i vostri ospiti con un primo piatto insolito e particolare. Già, perchè il ripieno della pasta si trasforma in frittata nel forno e vi assicuro che è ottimo sia caldo che freddo il giorno dopo.

Ricetta di

Chiara Rozza
  • 24

    Paccheri

  • 6

    uova fresche

  • 2

    zucchine biologiche BioExpress

  • 6

    pomodorini secchi in filetti Citres

  • 200 g

    di grana padano grattugiato (più un po' per la spolverata finale)

  • 50 g

    di pangrattato (più un po' per la spolverata finale)

  • 1 mazzetto

    di timo fresco

  • olio extra vergine di oliva

  • 20 g

    di burro

  • Sale

  • Pepe

Pasta consigliata per questa ricetta

In alternativa puoi usare:


Preparazione

Lessate i paccheri al dente, scolateli e raffreddateli sotto l'acqua fredda. Quindi sistemateli su un foglio di carta da forno e irrorateli d'olio.
In una padella antiaderente, fate cuocere in 4 cucchiai di olio le zucchine ridotte a minuscoli cubetti, e aggiungete i pomodorini secchi, anch'essi ridotti a tocchetti piccoli. Fate cuocere per circa 10' quindi regolate di sale.
Sbattete le uova con il grana, il pangrattato, il timo e aggiustate di sale e pepe. Aggiungete le zucchine e i pomodorini e mescolate bene.
Disponete i paccheri in una teglia ricoperta da carta da forno bagnata e strizzata. Versate il composto nei paccheri e cospargete la superficie con altro grana e pangrattato. Completate con qualche fiocchetto di burro distribuito qua e là e infornate a 180°C per 20' o fino a che la superficie con sarà bella dorata e gratinata.

Ricette simili