Lasagne con ricotta e spinaci

Carne Verdure
Lasagne con ricotta e spinaci
40 min
Facile

Se vuoi un’alternativa alle classiche lasagne alla bolognese, queste fanno decisamente al caso tuo: lasagne ricotta e spinaci. Via ai fornelli!

  • 250 g

    di lasagne Armando

  • 600 g

    di spinaci surgelati

  • 150 g

    di prosciutto cotto

  • 300 g

    di mozzarella

  • 100 g

    di parmigiano reggiano

  • 450 g

    di ricotta

  • Per la besciamella

  • 100 g

    di farina 00

  • 100 g

    di burro

  • 1 l

    di latte

  • Sale q.b.

  • Pepe q.b.

  • Noce moscata q.b.

Pasta consigliata per questa ricetta

In alternativa puoi usare:


Preparazione

Per prima cosa fai cuocere bene gli spinaci fino a quando non sarà evaporata tutta la loro acqua. Fai intiepidire e poi tagliali col coltello.
A questo punto, taglia anche la mozzarella a dadini.
Ora prepara la besciamella: in una padella fai sciogliere il burro, unisci la farina e mescola. Quando il roux comincerà a cuocere, unisci a filo il latte per non creare grumi. Mescola fino a quando non si sarà addensata per bene. Per insaporirla, aggiungi il sale, il pepe e la noce moscata.

In una ciotola, mescola la ricotta, gli spinaci, il sale, il pepe e la noce moscata.
Ora si può assemblare: sporca la base di una pirofila con un mestolo di besciamella e disponi le lasagne Armando.
Copri con il composto di ricotta e spinaci e poi di nuovo con la besciamella. Aggiungi le fette di prosciutto, qualche dadino di mozzarella e il parmigiano.
Ricomincia da capo con gli strati e continua fino a esaurimento degli ingredienti. L’ultimo strato può essere fatto di sola besciamella oppure è possibile unire la besciamella rimasta al composto di spinaci e ricotta.
Per concludere, spolvera la superficie con il parmigiano per gratinare.
Inforna a 180° per 25/30 minuti in modalità statica e infine servi.

Buon appetito!