Spaghetti con carciofi

Pesce
Spaghetti con carciofi
20 min
Facile

Gli spaghetti ai carciofi sono ispirati al film “Il postino” con l’indimenticabile Massimo Troisi. Nel film Pablo Neruda, poeta cileno, è in esilio su un’isola e lì assume Massimo Troisi come suo postino. Diventeranno grandi amici e si scambieranno consigli e poesie di cucina. Lì nasce uno spaghetto con i carciofi eccezionale. E per questo piatto ho scelto lo spinoso di Sardegna, visto che siamo su un’isola. Ciack, si cucina!

Ricetta di Alessandro Borghese kitchen Sound

  • 400 g

    Spaghetti

  • 2

    Carciofi sardi

  • 1 Spicchio

    aglio in camicia

  • 1 Cucchiaio

    di aceto bianco

  • Menta q.b.

  • Olio EVO q.b.

  • Bottarga di muggine q.b.

  • Sale e pepe verde q.b.

Pasta consigliata per questa ricetta

In alternativa puoi usare:


Preparazione

In una padella, mettete a scaldare un filo d’olio, 1 spicchio d’aglio e il gambo dei carciofi tagliati finemente. Pulite i carciofi privandoli della barba. Tagliateli a listarelle e insaporiteli in padella aggiustando di sale, pepe verde e un cucchiaio di aceto bianco. Salate e portate a bollore l’acqua per la pasta. Calate gli spaghetti e scolate a ¾ di cottura, conservando l’acqua. Risottate la pasta in padella insieme ai carciofi, aggiungendo qualche cucchiaio d’acqua di cottura per non farla asciugare. Mantecate con olio extravergine.

Servite il piatto guarnendo con lamelle di bottarga di muggine, foglioline di menta e una grattata di pepe.

Ricette simili