Pennette con salmone e limoncello

Pesce
15 min
Facile

Oggi vi mostrerò un uso alternativo del limoncello, lo utilizzerò esaltando le sue note acidule per un piatto davvero esclusivo. La delicatezza del salmone insieme al profumo e al sapore del limoncello, regaleranno al piatto un incredibile equilibrio di gusto. Se i vostri ospiti sono intolleranti al glutine, utilizzate le penne glutenfree di Armando, mantengono la cottura e legano molto bene con gli altri ingredienti.

Ricetta di

Daniela Dal Ben
  • 160 g

    di pennette

  • 100 g

    di filetto di salmone al naturale

  • 70 ml

    di brodo vegetale

  • 1

    scalogno

  • 1 pizzico

    di peperoncino

  • 1 stelo

    di prezzemolo

  • 2 steli

    di erba cipollina

  • Sale fino q.b.

  • Olio extravergine di oliva q.b.

Pasta consigliata per questa ricetta

In alternativa puoi usare:


Preparazione

Aprite la scatola del salmone e fatelo scolare in un colino. Tritate il prezzemolo e l’erba cipollina. Affettate finemente lo scalogno, poi fatelo rosolare in una padella con tre cucchiai di olio extravergine di oliva, abbassate la fiamma e aggiungete gradualmente il brodo vegetale e quando quasi tutto il brodo si sarà consumato, sfumate con il limoncello e fate ridurre il tutto. A questo punto, incorporate nella padella il salmone spezzettato grossolanamente e fatelo ben insaporire nell’intingolo di scalogno e limoncello. A fuoco spento aggiungete un pizzico di peperoncino di Sicilia, regolate di sale e aggiungete un trito di prezzemolo ed erba cipollina, mescolando bene il tutto. Fate cuocere le pennette in abbondante acqua salata, scolatele al dente, quindi fatele saltare nel sugo appena preparato. A fuoco spento aggiungete un trito di prezzemolo e erba cipollina. (Se volete accentuare il profumo del limone, potete aggiungere un accenno di buccia di limone grattugiata).

Ricette simili