Tortiglione Integrale Bio Pasta Armando con ragù di cortile

Carne
Ricetta pasta armando Tortiglione integrale bio ragù cortile
240 min
Difficile

Spesso mi tornano in mente ricordi e sapori dei piatti che mi preparava la mamma quando ero bambina. Nella mia terra, il Veneto orientale, per ragù di cortile si intende un sugo realizzato con ingredienti che variano spesso perché legati a quello che l'orto offre in quel periodo dell'anno.

La ricetta del ragù di corte padovano è molto simile, differisce in particolare per la varietà di carni usate e non prevede l'uso del pomodoro.

Ispirandomi a questi ricordi sono andata dal mio macellaio di fiducia e ho acquistato il necessario per realizzare questo ragù.

Ricetta di

Daniela Dal Ben Daniela Dal Ben
  • 500 g

    di Tortiglioni integrali Bio Pasta Armando

  • 300 g

    di Carne d'anatra macinata

  • 150 g

    di Carne di coniglio macinata

  • 100 g

    di Petto di pollo macinato

  • 10

    Cuori di pollo

  • 1

    Carota

  • 1

    Costa di sedano

  • 1

    Foglia di alloro

  • 1

    Barattolo di polpa di pomodoro

  • 500 ml

    di Brodo vegetale

  • 100 ml

    di Vino bianco secco

  • 1/2 Cipolla bianca

  • Sale marino alle erbe biologiche di Sicilia

  • Pepe nero

  • Olio extra vergine di oliva

Pasta consigliata per questa ricetta

In alternativa puoi usare:


Preparazione

Elimina le parti grasse dai cuori di pollo, dividili a metà, in seguito lavali sotto l'acqua corrente e sbollenta per circa 2 minuti. Una volta raggiunta la cottura, tritarli al coltello.

In un tegame, fai rosolare il trito di cipolla, carota e sedano insieme a 3 cucchiai di olio extravergine di oliva. Successivamente, unisci la carne di cuore di pollo e falla rosolare. Un po' alla volta aggiungi tutte le altre carni tritate e lascia insaporire per 2 minuti mescolando spesso. Sfuma con il vino bianco.

Una volta sfumato il vino, aggiungi al sugo il sale marino alle erbe biologiche di Sicilia. A questo punto, unisci la polpa di pomodoro e la foglia di alloro e gradualmente il brodo vegetale. Fai cuocere a fuoco dolce per circa 2 ore. A cottura ultimata, aggiungi una macinata di pepe nero.

Fai cuocere i tortiglioni Armando in abbondante acqua salata, scola al dente e falli saltare nel ragù di cortile.

Servi la pasta ben calda con una decorazione di gocce di aceto balsamico ed erbe aromatiche fresche, io ho usato delle foglioline di maggiorana.

Vino consigliato:
Merlot delle Venezie

Ricette simili

Pasta e piselli

Annino Ruocco

Annino Ruocco

Pasta e piselli
45 min
Facile

Anello con zucca, caprino e speck

Mister Mario

Mister Mario

Anello con zucca, caprino e speck
30 min
Facile

Rigatone blues

Category icon Category icon
Rigatone blues
30 min
Facile