Spaghetti al ragù di pesce di lago

Pesce
12 min
Media

In Lombardia il ragù è con pesce di lago e pur non essendo un pesce d’acqua salata, è davvero squisito. I pomodorini ed il timo renderanno il piatto profumato e ricco di sapore. Il vino, invece, donerà la giusta acidità, rendendo il tutto equilibrato. Utilizzate lo spaghetto o il tortiglione per avere una buona mantecatura. Ideale per un pranzo veloce da portare con sé a lavoro o all’università!

Ricetta di

Chiara Rozza
  • 320 g

    di spaghetti

  • 300 g

    di pesce misto di lago (senza pelle)

  • 200 g

    di pomodorini maturi

  • ½

    bicchiere di vino bianco secco

  • Olio extravergine di oliva q.b.

  • Prezzemolo q.b.

  • Timo q.b.

  • 1 spicchio

    di aglio

  • Sale q.b.

  • Pepe nero q.b.

Pasta consigliata per questa ricetta

In alternativa puoi usare:


Preparazione

Soffriggete l’aglio, eliminate lo spicchio aggiungendo i filetti di pesce tagliati a cubetti e lasciando cuocere per 5 minuti. Sfumate con vino bianco, facendolo evaporare, quindi unite qualche foglia di timo e i pomodorini tagliati a dadini e fate cuocere fino a quando il sugo non si è rappreso, poi aggiustate di sale e pepe. Unite la pasta precedentemente lessata in acqua bollente salata e aggiungete un pizzico di prezzemolo tritato prima di servire.

Ricette simili