Pasta e legumi red hot

Carne
120 min
Media

Oggi vi propongo un'alternativa alla classica pasta e fagioli o pasta e ceci. Si tratta di una pasta squisita accompagnata a un mix di legumi e cereali, legati tra loro da un'armonia di sapori forti. E' decisamente un piatto per palati robusti, data la presenza dell 'nduja calabrese (un salame piccante tipico di questa regione).

Ricetta di

Chiara Rozza
  • 320 gr

    di Pasta Mista Pasta Armando

  • 500 gr

    Primiera legumi misti

  • 2 fette

    di salame 'nduja calabrese

  • 3 cucchiai

    di passata di pomodoro

  • 1 cucchiaio

    di concentrato di pomodoro

  • 1

    carota biologica

  • 1

    cipolla dorata bio

  • 1

    mazzetto di prezzemolo

  • 500 ml

    di brodo vegetale

  • qb

    olio extra vergine di oliva

  • qb

    sale e pepe

Pasta consigliata per questa ricetta

In alternativa puoi usare:


Preparazione

Mettete i legumi in ammollo come indicato sulla confezione (io la sera prima, cambiando spesso l'acqua) poi cuoceteli per un paio d'ore (se avete la pentola a pressione, saranno sufficienti 20' circa). Io li ho scolati piuttosto al dente, poichè subiranno una seconda cottura in seguito.
Tenete poi da parte.
Tritate la carota, la cipolla e il prezzemolo e soffriggeteli in un tegame con due cucchiai di olio evo e il concentrato di pomodoro.
Unite il salame calabrese e stemperatelo con una forchetta, poi aggiungete la passata di pomodoro, i legumi e cereali cotti in precedenza e lasciate insaporire unendo poco a poco il brodo vegetale.
Frullate 3/4 della zuppa con un frullatore a immersione, regolate di sale e lasciate sul fuoco il tempo necessario a ottenere una consistenza densa. Tenete in caldo i legumi e cereali restanti.
Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente.
Completate i piatti versando in ognuno due abbondanti mestoli di zuppa, una cucchiaiata di pasta e i legumi lasciati in caldo. Condite con un filo d'olio evo a crudo e una macinata di pepe nero (se piace).

Ricette simili