Mafalda con pasta di pistacchio, cavolfiore viola e ricotta

Vegetariano
15 min
Facile

I pistacchi, con il loro aroma delicato, sono l'ingrediente perfetto per potenziare ogni piatto, dall'antipasto al dolce. Piacciono a tutti, soprattutto se già sgusciati e pronti all'uso. Se poi non vanno nemmeno masticati, il godimento è perfetto!

Ricetta di

Chiara Rozza
  • 320 gr

    di Mafalda Pasta Armando

  • 100 gr

    di ricotta vaccina

  • 60 gr

    di pasta di pistacchio

  • 80 gr

    di cavolfiore viola

  • q.b.

    olio

  • q.b.

    pepe nero

  • q.b.

    sale

Pasta consigliata per questa ricetta

In alternativa puoi usare:


Preparazione

Lavate e asciugate il cavolfiore.
Mescolate la ricotta in una ciotola con qualche cucchiaio di olio, una presa di sale e una macinata di pepe nero. Unite 50 g di pasta di pistacchio e mescolate.
Portate a ebollizione una capiente pentola con abbondante acqua, salate e aggiungete la pasta fino a cottura.
Mettete un mestolo di acqua di cottura della pasta nella ciotola con il preparato di ricotta. Scolate la pasta, conditela con la crema, mescolate bene e completate con la pasta di pistacchio rimasta e il cavolfiore grattugiato con una grattugia a fori larghi.

Ricette simili