Chitarra Pasta Armando con fave, guanciale e pecorino

Carne
Chitarra Pasta Armando con fave, guanciale e pecorino
30 min
Facile

Una famosissima nutrizionista di nome Jaime, intervistata da Women’s Health, ha affermato che iniziare una dieta di lunedì porta ad un sicuro fallimento.

Quindi io e Superfoodprn (che mi ha chiesto di realizzare per lui questo piatto di Chitarra Pasta Armando con fave, guanciale e pecorino) chi siamo per contraddirla???

Ps. Se anche tu come noi non vuoi contraddire Jamie, ecco la ricetta.

Ricetta di

Stella Menna Stella Menna
  • 200 g

    di Chitarra Pasta Armando

  • 70 g

    di Pecorino grattugiato finemente

  • 80 g

    di Guanciale

  • 300 g

    di Fave intere

Pasta consigliata per questa ricetta

In alternativa puoi usare:


Preparazione

Per preparare la Chitarra Pasta Armando con fave, guanciale e pecorino comincia col pulire le fave eliminando il baccello.

In seguito, sbollentale per 3-4 minuti, scolale ed elimina il tegumento (la pellicina bianca che le avvolge).

Taglia il guanciale a listarelle e mettilo a rosolare a fuoco dolce in una padella antiaderente, senza aggiungere altri grassi

Nel frattempo, lessa la pasta in abbondante acqua salata.

Mentre la pasta cuoce, preleva un po’ di acqua di cottura e lasciala raffreddare qualche minuto. Una volta intiepidita, aggiungila al pecorino grattugiato e mescola con un cucchiaio… vedrai che cremina!

Scola la pasta al dente direttamente nella padella dove hai fatto rosolare il guanciale e aggiungi un mestolo di acqua di cottura. Non appena l’acqua si sarà ritirata, aggiungi anche le fave e lascia cuocere ancora per un minuto.

Togli la pentola dal fuoco e aggiungi la crema di pecorino. Mescola bene e, se la crema dovesse risultare molto densa, aggiungi ancora un goccio di acqua di cottura.

Infine… corri a divorarla!

Ricette simili