Chitarra con gamberi, bisque e lime

Pesce
75 min
Difficile

Io ti amo️. Non sai neanche quanto.
E l’amore di cui parlo è uno di quelli con la A maiuscola, quelli che ti prendono alla bocca dello stomaco e non ti fanno dormire la notte, quelli che ti travolgono e ti cambiano la vita. E pensare che non è sempre stato così. Come capita a molte donne, ci sono stati periodi in cui non ti volevo vedere, momenti in cui pensavo che la tua vicinanza mi avrebbe fatto male, attimi in cui ho cercato di evitarti. Ma con il passare del tempo ho capito che io senza di te non posso vivere e ad oggi il mio amore per te è più forte che mai. Eh si cara PASTA, sappi che ti amo e che ti amerò per sempre.

Tua,
Stella

Ricetta di

Stella Menna
  • 250 gr

    di Chitarra Pastarmando

  • 8

    gamberoni rossi

  • 1

    lime

  • q.b.

    olio

  • 5 cucchiai

    di salsa di pomodoro

  • 3 cucchiai

    di concentrato di pomodoro

  • 1 bicchiere

    di vino bianco

  • 1

    scalogno

Pasta consigliata per questa ricetta

In alternativa puoi usare:


Preparazione

Cominciate preparando la bisque: sgusciate i gamberi, avendo cura di mettere da parte testa, gusci e succo che esce fuori durante la pulizia.

In un pentolino fate soffriggere lo scalogno affettato sottilmente e, non appena risulterà dorato, aggiungete le teste e i gusci dei gamberi.

Lasciate soffriggere per qualche minuto a fuoco moderato e aggiungete il vino bianco. Fate sfumare a fiamma vivace e, quando l’alcool sarà evaporato, aggiungete 2 bicchieri di acqua, la salsa di pomodoro e il concentrato di pomodoro. Coprite il pentolino, abbassate la fiamma e lasciate cuocere per circa 45 minuti. Se trascorsa mezz’ora l’acqua dovesse essere evaporata aggiungetene un altro mezzo bicchiere.

Al termine della cottura filtrate il liquido rimasto e tenete da parte.

Nel frattempo tagliate a pezzettini i gamberoni e metteteli a marinare con un giro d’olio e una spruzzata di lime per circa 30 minuti.

Portate ora a bollore in una pentola abbondante acqua salata e lessate la pasta. Scolatela al dente direttamente in una padella già calda e aggiungete a più riprese la bisque per completare la cottura.

Non appena la bisque avrà lasciato il posto ad una deliziosa cremina, spegnete la fiamma. Scolate i gamberi dalla marinatura, aggiungeteli alla pasta, aggiungete anche una grattugiata di lime e… preparatevi ad innamorarvi di questa pasta!

Ricette simili