Chitarra alla pizzaiola

Pesce Verdure
Chitarra alla pizzaiola
45 min
Media

Quando ero piccola, capitava che mia madre comprasse bistecche non proprio tenere. Capita anche oggi. Ti fidi del macellaio, ma può succedere che il pezzo di carne non sia così scioglievole in bocca come in realtà dovrebbe essere.

Ecco allora subentrare l'arte dell'arrangiarsi. Mia mamma trasfromava solette di scarpe in gustose pietanze. Le chiamava "pistecche alla pizzaiola".

Le preparate anche voi? Con lo stesso procedimento, oggi voglio proporvi invece questa pasta alla pizzaiola. Io ho usato la Chitarra Pasta Armando, ma uno Spaghetto ci sta più che bene.

Ricetta di

Chiara Rozza Chiara Rozza
  • 400 g

    do Spaghetti alla chitarra Pasta Armando

  • 8 filetti

    di Alici sott'olio

  • 1 spicchio

    di Aglio

  • 1

    Cipolla piccola dorata

  • 400 g

    di Polpa di pomodoro

  • 80 g

    di Olive Leccino denocciolate

  • 2 cucchiai

    di Capperi

  • 2 rametti

    di Origano

  • Olio di oliva extravergine

  • Peperoncino piccante

  • Sale

Pasta consigliata per questa ricetta

In alternativa puoi usare:


Preparazione

Trita finemente la cipolla, sbuccia e spremi l'aglio. Soffriggi entrambi in una casseruola dai bordi alti con 4 cucchiai di olio evo e lascia andare finché la cipolla non sarà diventata trasparente.

Unisci le alici spezzettate e stemperale nel soffritto fino a quando si saranno sciolte.

Ora aggiungi la polpa di pomodoro e un mestolo di acqua calda. Cuoci con coperchio per circa 15 minuti e, successivamente, aggiungi le olive e i capperi.

Fai restringere il sugo a pentola scoperta aggiungendo l'origano sbriciolato al momento e un pizzico di peperoncino. Mescola bene e regola di sale.

Lessa gli Spaghetti alla chitarra Pasta Armando in acqua bollente salata, scola al dente e condisci con il sugo e un filo di olio a crudo.

Ricette simili