Cannelloni della domenica

Pesce
Cannelloni della domenica
30 min
Difficile

I “Cannelloni della domenica” sono un classico della cucina italiana. Chef Alessandro Borghese nel programma tv Sky “Kitchen and Sound” rivisita il piatto, utilizzando scampi e rana pescatrice. Per assaporare appieno il gusto è consigliato creare dei bocconcini di code di rospo e tagliare i gamberi a pezzi non troppo piccoli. Una componente fondamentale per rendere il piatto più saporito e vellutato è la besciamelle che va amalgamata agli altri ingredienti subito dopo aver scolato i cannelloni. Il piatto risulterà cremoso e ricco di gusto!

  • 12

    Cannelloni

  • 200 g

    di coda di rospo

  • 100 g

    di scampi

  • 0.5

    porro

  • Burro q.b.

  • Besciamella q.b.

  • Sale e pepe q.b.

  • Olio EVO q.b.

  • Basilico q.b.

Pasta consigliata per questa ricetta

In alternativa puoi usare:


Preparazione

Portate a bollore l’acqua per la pasta e aggiustate di sale. Calate i cannelloni. Per il ripieno, tritate a coltello il porro e tagliate la rana pescatrice a bocconcini. Proseguite pulendo e tagliando a pezzettini gli scampi. In una ciotola condite il pesce con sale, basilico fresco e olio extravergine. Lasciate insaporire. A parte, sciogliete una noce di burro in padella e soffriggete il porro. Incorporate il pesce e cuocete per pochi minuti. Una volta scottato il pesce, versatelo in una ciotola e amalgamatelo con qualche cucchiaio di besciamelle. Scolate i cannelloni e farciteli con il ripieno. Gratinate in forno a 230°C per qualche minuto.

Appena prima di servire, guarnite con foglioline di basilico e una grattata di pepe.

Ricette simili