Anelli con melanzane perline, pomodorini pachino IGP e polvere di capperi

Vegetariano
18 min
Media

La melanzana Perlina ha un gusto tendente al dolce, senza il tipico sapore amarognolo delle melanzane tradizionali, perciò non occorre metterla sotto sale prima di poterla utilizzare. La dolcezza di quest’ultima si sposerà alla perfezione con il sapore deciso dei capperi e quello acidulo dei pachini. Ideale per un’occasione o per un pranzo domenicale in famiglia!

Ricetta di

Daniela Dal Ben
  • 280 g

    di anelli

  • 7

    melanzane perline

  • 12

    pomodorini IGP di pachino

  • 2 spicchi

    di aglio

  • 1 ciuffo

    di finocchietto

  • ½ cucchiaio

    di polvere di capperi

  • Sale fino q.b.

  • Peperoncino q.b.

  • Olio extra vergine di oliva q.b.

Pasta consigliata per questa ricetta

In alternativa puoi usare:


Preparazione

Lavate e tagliate a rondelle le melanzane, poi lavate i pomodorini e divideteli a metà . Sbucciate 1 spicchio d’aglio, inseritelo in una padella con la giusta quantità di olio extra vergine di oliva, fatelo rosolare, aggiungete le melanzane perline a tocchetti e un pizzico di peperoncino, mescolate bene per far in modo che si insaporiscano. Abbassate la fiamma e portate a cottura (circa 10-12 minuti). Al termine regolate di sale . Sbucciate l’altro spicchio d’aglio, inseritelo in una padella con 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva , fatelo rosolare e quando l’olio è ben caldo aggiungete i pomodorini, facendoli saltare velocemente assieme a del finocchietto tritato. Al termine regolate di sale. Fate cuocere gli anelli in abbondante acqua salata , scolateli al dente e fateli saltare con il sugo di melanzane e di i pomodorini. Servite la pasta con una spolverata di polvere di capperi, decorando il tutto con un ciuffetto di finocchietto fresco.

Ricette simili