Chitarra con pesto di pistacchio

Vegetariano Verdure
Chitarra con pesto di pistacchio
50 min
Media

Vi presento un primo piatto semplice e molto saporito realizzato con alcuni prodotti tipici siciliani che rendono famosa questa isola in tutto il mondo: il pistacchio di Bronte e il celebre olio extra vergine di oliva.

Ricetta di

Daniela Dal Ben Daniela Dal Ben
  • 280 g

    di Chitarra Pasta Armando

  • 170 g

    di Pistacchi

  • 2 cucchiai

    di Parmigiano Reggiano grattugiato

  • 1 cucchiaio

    di Pecorino grattugiato

  • 20 g

    di Pinoli

  • 7 foglie

    di Basilico

  • 1 ciuffetto

    di Prezzemolo

  • mezzo spicchio

    di Aglio

  • 1 pizzico

    di Peperoncino dolce

  • Olio extravergine di oliva

Pasta consigliata per questa ricetta

In alternativa puoi usare:


Preparazione

Elimina le cuticole che avvolgono i pistacchi e tuffali in acqua bollente per pochi secondi. Una volta sgusciati, tritali nel mortaio con lo spicchio di aglio aggiungendo molto lentamente l’olio extravergine di oliva, un pizzico di sale, il basilico, il prezzemolo, i pinoli, un pizzico di peperoncino dolce, Pecorino e Parmigiano Reggiano.

Il risultato dovrà essere un pesto ben cremoso.

Nel frattempo, fai cuocere la Chitarra Pasta Armando in abbondante acqua salata, scola al dente e condisci con il pesto di pistacchio aggiungendo, se necessario, due cucchiai di acqua di cottura della pasta.

Completa il piatto con un filo di olio extravergine di oliva, della polvere di pistacchio e decora a piacere con erbe e fiori eduli.

Ricorda che puoi conservarlo comodamente in frigo all'interno di un barattolo di vetro con chiusura ermetica.

Vino consigliato: Catarratto, vitigno storico siciliano a bacca bianca.

Ricette simili