Spaghetti di Lenticchie con Pesto di Melanzane alla Menta

Vegetariano Verdure
60 min
Facile

Vengo da un weekend abbastanza disperante, di quelli che ti lasciano addosso l’amarezza di non aver combinato niente di buono… a parte l’aver buttato nella pattumiera una brioche bouclettes e un challah che, per ragioni ancora imprecisate, si sono rifiutati di lievitare; piangere, sempre per ragioni imprecisate; e asciugare il lago che il maltempo di sabato notte ha formato in cucina in corrispondenza del lucernario, evidentemente non a tenuta stagna. Ovviamente niente a che vedere con le tragedie che hanno colpito la costa: stiamo tutti bene, i fornelli inondati di pioggia, una volta asciugati, sono tornati in funzione e nel pomeriggio anche il bollitore, è risorto, permettendoci, se non altro, di preparare il the, che, certo, con una fetta di pan brioche sarebbe stato perfetto… e lì mi è ripartito lo sconforto.

Forse dovrei semplicemente rassegnarmi al fatto che in 3 mq non sono in grado di cucinare cose troppo complesse, perché il disordine che queste preparazioni generano non è gestibile in così poco spazio e crea una serie di energie negative che si ripercuotono sulle reazioni chimiche alla base della loro buona riuscita: del resto, tra bacinelle posizionate strategicamente a raccogliere l’acqua che percolava, stracci sparsi sul pavimento, un gatto cozza che petulava attenzioni, lasciandosi dietro un tappeto di peli, e le farfalline della farina che si scatenavano ogni volta che aprivo non solo la dispensa, ma anche il cassetto delle posate, persino organizzare un pesto i cui ingredienti siano più ingombranti di un mazzetto di basilico e una busta di parmigiano già grattugiato, mi fa sentire una sorta di Masterchef del mutuo bloccato. 

Ricetta di

Serena Grossi
  • 500 g

    di spaghetti di lenticchie rosse

  • 2

    melanzane piccole

  • 2

    manciate abbondanti di mix di semi di papavero, sesamo bianco, sesamo nero, lino (Melandri Gaudenzio)

  • 100 g

    di parmigiano stagionato

  • 2

    rametti di menta fresca

  • 3 cucchiai

    di succo di limone (Polenghi Group)

  • sale

  • olio extravergine di oliva

Pasta consigliata per questa ricetta

In alternativa puoi usare:


Preparazione

Lava bene le melanzane, avvolgile singolarmente in un foglio di alluminio e infornale a 180° per 40-45’, finché non saranno tenere. Lasciale raffreddare completamente.

Nel frattempo, tosta i semi in padella e grattugia il parmigiano. Una volta portate a temperatura ambiente, frulla le melanzane, con la menta fino a ridurle in crema, mescola con i semi tostati, il formaggio, il limone, aggiusta di sale e aggiungi l’olio necessario ad ottenere una consistenza molto fluida.

Cuoci gli spaghetti, scolali al dente, condiscili con il pesto di melanzane e servi subito. 

Ricette simili