Spaghetti con zucchine e prosciutto crudo

Carne
12 min
Facile

Un piatto gustoso, dai sapori decisi. La polpa di prosciutto crudo stagionato, infatti, crea un ottimo contrasto con il sapore delicato della zucchina. Aggiungendo dell’acqua di cottura, si formerà un’ottima crema di zucchine, che si andrà a legare in maniera fantastica agli spaghetti. Utilizzate, quindi, un formato di pasta ideale per la mantecatura. Io ho scelto gli spaghetti, ma potrete optare anche per una treccia al farro per rendere il tutto più light!

Ricetta di

Emanuela Rangillo
  • 240 g

    di spaghetti

  • 4

    zucchine

  • 1

    porro

  • 120 g

    di polpa di prosciutto crudo stagionato

  • 100 g

    di prezzemolo

  • 100 g

    di formaggio fresco

  • Sale q.b.

  • 4 cucchiai

    di olio di oliva

Pasta consigliata per questa ricetta

In alternativa puoi usare:


Preparazione

Riponete le vongole in acqua fredda con un po’ di sale per pulirle dalla sabbia. In una padella mettete l’olio e lo spicchio di aglio e fate soffriggere, aggiungete le vongole, una volta pulite, e coprite con un coperchio per farle aprire. Conservate il liquido di cottura. Lavate i gambi delle bietole e sbollentateli in acqua finchè non si ammorbidiscono. Dopo averli sbollentati, tagliate i gambi a cubetti e fateli insaporire in una padella con un filo d’olio e salate. Tagliate a rondelle le zucchine e lasciatele soffriggere in padella fino a farle ammorbidire. Dopo aver cotto i diversi ingredienti, lessate la pasta in acqua bollente salata. In una padella mettere le vongole, i pomodorini tagliati a cubetti, i cubetti di bietola, le zucchine trifolate e il liquido di cottura delle vongole e fate saltare la pasta finchè si asciuga il liquido di cottura. Aggiungere del peperoncino in polvere e servite.

Ricette simili