Paccheri con Topinambur, scampi e bottarga

Pesce
25 min
Facile

Dal programma TV Kitchen Sound topinambur e scampi incontrano il PACCHERO napoletano trafilato al bronzo e la battarga di Cabras, in Sardegna. In questo piatto c’è un mix di sapori. Il topinambur è un tubero12 dal sapore delicato che una volta stufato e frullato crea una crema saporitissima a cui verrà aggiunta una goccia di gin. Impiattate e decorate con Bottarga di Muggine e qualche fogliolina di timo. Non vi resta che assaggiare!

  • 400 g

    di paccheri

  • 150 g

    di topinambur

  • 12

    scampi

  • 1 filetto

    di bottarga di Muggine

  • 1

    acciuga

  • 1 costa

    di sedano

  • 1

    cipolla

  • 1 bicchierino

    di gin

  • 1 spicchio

    d'aglio

  • Olio Evo q.b.

  • brodo vegetale q.b.

  • sale, pepe e timo q.b.

Pasta consigliata per questa ricetta

In alternativa puoi usare:


Preparazione

Portate a bollore l’acqua per la pasta, salalate e calate i paccheri. Tagliate a spicchi il topinambur e tritate a coltello il sedano e la carota. Soffriggete in padella con olio extravergine d’oliva, uno spicchio d’aglio e un’acciughetta. Una volta che il tutto è ben rosolato aggiungete il gin e frullate il composto. Nel frattempo, pulite gli scampi privandoli della testa, del carapace e dell’intestino. Saltateli velocemente in padella con olio extravergine, sale e pepe. Scolate la pasta, versatela in una ciotola e mantecatela con la crema di topinambur e gli scampi scottati. Servite i paccheri con qualche lamella di bottarga e foglioline di timo.

Ricette simili