L'amatriciana a modo mio

Carne
20 min
Facile

Sette minuti di cottura per una linguina con farina di piselli, ceci, fagioli, lenticchie che si sposa molto bene con il guanciale e la passata di pomodoro che ne compongono il sugo più conosciuto nel mondo. 

Ricetta di

Sabrina Balugani
  • 250 g

    di Linguine ai legumi

  • 200 g

    di passata di pomodoro

  • 80 g

    1

  • 1

    scalogno

  • 1

    carota

  • 0.5 bicchiere

    di vino bianco

  • 2

    peperoncini rossi

  • 70 g

    di pecorino romano

  • sale e olio Evo q.b.

Pasta consigliata per questa ricetta

In alternativa puoi usare:


Preparazione

In una padella antiaderente fate soffriggere lo scalogno e la carota precedentemente tagliate a cubetti piccoli insieme a un filo di olio di oliva extravergine. Aggiungete il peperoncino rosso praticandone un piccolo taglietto su un lato.

Rosolate il trito e aggiungete il guanciale tagliato a cubetti andando a sfumare con il vino bianco.

Aggiungete la passata di pomodoro con un pizzico di sale e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 30/40 minuti girando ogni tanto con un mestolo di legno. 

Portate a ebollizione l'acqua per cuocere La Linguina che ha bisogno di una cottura di circa 7 minuti e una volta scolata dall'acqua di cottura andate a saltarla con il sugo all'amatriciana e una spolverata di pecorino romano.

Ricette simili