La linguina con il pesto alla trapanese

Vegetariano
30 min
Facile

Il pesto alla trapanese, è un sugo tipico siciliano, di origine antica e della zona di Trapani; la ricetta del pesto alla trapanese infatti nasce ad opera dei marinai del porto di Trapani, luogo di scambio e di incontro tra culture, anche per quanto riguarda la buona cucina. 

Si narra che i trapanesi abbiano provato alcune specialità (come quella del pesto alla genovese) portate dai genovesi durante le loro soste nel porto di Trapani, e che abbiano adattato la ricetta con i prodotti del loro territorio, dando vita ad una vera e propria specialità chiamata appunto “Il pesto alla trapanese" o in lingua locale "agghiata trapanisa" che ancora oggi è uno dei piatti tipici della zona.

Ricetta di

Daniela Dal Ben
  • 250 gr

    di Linguina con fagiolo, cece, lenticchia e pisello Pasta Armando

  • 50 gr

    di mandorle spellate Bonomo

  • 1 spicchio

    di aglio

  • 10 foglie

    di basilico

  • 250 gr

    di pomodori maturi

  • 50 gr

    di pecorino siciliano

  • q.b.

    olio e.v.o

  • q.b.

    sale

  • q.b.

    pepe

Pasta consigliata per questa ricetta

In alternativa puoi usare:


Preparazione

Incidete a croce i pomodori e tuffateli per 2 minuti in acqua bollente.
Scolate i pomodori, eliminate la buccia e i semi, poi tagliateli a cubetti.

A questo punto inserire nel mixer i cubetti di pomodori, le mandorle, il basilico, la metà del pecorino grattugiato, un pizzico di sale e pepe e la giusta quantità di olio extra vergine di oliva, frullate sino ad avere un composto omogeneo ma non troppo liquido.

 Versate il pesto ottenuto in una ciotola, aggiungete la parte restante di pecorino grattugiato e mescolate bene; ecco il pesto alla trapanese è pronto. 

Fate cuocere le linguine in abbondante acqua salata e bollente, scolatele al dente e conditele con il pesto alla trapanese appena preparato .

Decorate a piacere con delle lamelle di mandorle e con del basilico

Ricette simili