La Chitarra Armando con pomodorini piccadilly, friggitelli e cacioricotta stagionata

Vegetariano
20 min
Facile

Nella mia ricetta ho scelto di valorizzare la pasta alla Chitarra. La trafilatura a bronzo di questa pasta permette una mantecatura perfetta per qualsiasi tipo di ricetta. Armando è buona perchè è fatta con passione, esperienza e cura del dettaglio, secondo una ricetta che richiede la lavorazione di due semplici ingredienti: semola di grano duro 100% italiano e acqua pura. 

Ricetta di

Cristina Ferrara
  • 100 gr

    di Pasta Armando alla Chitarra

  • 250 gr

    di pomodoro piccadilly

  • 250 gr

    di friggitelli (piccoli peperoni verdi dolci)

  • Olio extravergine d’oliva

  • Basilico

  • 2 spicchi

    di aglio

  • q.b.

    Cacioricotta stagionata

Pasta consigliata per questa ricetta

In alternativa puoi usare:


Preparazione

Ponete sul fuoco una pentola contenente acqua salata e portate a bollore. Pulite i friggitelli eliminando i semi, lavate e asciugate bene. Sbollentate i pomodori e privateli della buccia e i semi. In una padella antiaderente aggiungete un giro d’olio, lasciate soffriggere l’aglio schiacciato e versate i friggitelli; lasciateli ammorbidire in padella con coperchio e aggiungete i pomodori. Cuocete il sugo per 15 minuti e poi spegnete. La pasta riporta sul pacchetto il tempo di cottura ciò vuol dire che dovrete cuocere la pasta per metà del tempo dopodichè ponete il sugo nella padella a mantecare; scaldate, aggiungete la pasta e un mestolo d’acqua e portate a cottura. Saltate in padella facendo in modo che il sugo si attacchi alla pasta e servite con una spolverata di cacioricotta e una fogliolina di basilico.

Ricette simili