Fusilloni alla norma

Vegetariano
30 min
Facile

Direttamente dal programma tv Alessandro Borghese Kitchen Sound una ricetta che viene dal profondo Sud. La Pasta alla Norma, infatti, è una ricetta catanese;  un omaggio a Vincenzo Bellini e alla sua opera “La Norma” che per Chef Alessandro Borghese s’ispira al film di Ettore Scola “Brutti, sporchi e cattivi”: Nino Manfredi vive in una baraccopoli romana in cui i parenti provano ad avvelenarlo con un piatto di pasta “alla Norma”; questa però non è avvelenata ;)

La Norma con abbondante basilico è un piatto Rock’n Roll e il fusillone è perfetto perchè il sugo si avvolge attorno ed è uno spettacolo!

Ricetta di Alessandro Borghese Kitchen Sound

  • 320 g

    Fusilloni

  • 1

    Melanzana

  • 500 g

    Salsa di pomodoro

  • 1 Spicchio

    d'aglio

  • 1

    Peperoncino fresco

  • Basilico q.b.

  • Sale q.b.

  • Pepe verde q.b.

  • Ricotta salata q.b.

  • Olio extravergine d’oliva q.b.

  • Farina di semola q.b.

  • Olio di arachide q.b.

Pasta consigliata per questa ricetta

In alternativa puoi usare:


Preparazione

Preparate il sugo scaldando in un pentolino dell’olio EVO con lo spicchio d’aglio schiacciato in camicia e lamelle di peperoncino fresco. Aggiungi la salsa di pomodoro e abbondante basilico, aggiusta di sale e di pepe. Mondate la melanzana e ricavane le falde esterne, con la buccia. Tagliatele  a cubetti e passale nella farina di semola. Cuocete i fusilloni in acqua bollente salata e friggete i cubetti di melanzana in olio d’arachide caldo. Mantecate la pasta insieme al sugo e a un filo d’olio evo. Eliminate l’aglio, aggiungete le melanzane fritte e mescola.

Impiattate i fusilloni alla Norma completando con una grattata di ricotta salata e foglie di basilico.

Ricette simili