Anelli con vongole e zucchine

Pesce
18 min
Facile

Ecco una deliziosa ricetta, un primo con vongole e zucchine con l’aggiunta dei gambi di bietole, che come vedrete dalla foto, sono colorate gialle e rosse, non le classiche bietole che si trovano al supermercato. 

Ricetta di

Emanuela Rangillo
  • 500 g

    Anello

  • 400 g

    Vongole

  • 20

    Pomodorini datterini

  • Sale q. b.

  • 3 cucchiai

    Olio di oliva

  • 4

    Zucchine

  • 1 spicchio

    Aglio

  • 1 cucchiaio

    Peperoncino in polvere

  • 4 gambi

    Bietola gialla e rossa

Pasta consigliata per questa ricetta

In alternativa puoi usare:


Preparazione

Riporre le vongole in acqua fredda con un po’ di sale per pulirle dalla sabbia. In una padella mettere l’olio e lo spicchio di aglio e far soffriggere, aggiungere le vongole, una volta pulite, e coprirle con un coperchio per farle aprire. Conservare il liquido di cottura. Lavare i gambi delle bietole e sbollentarli in acqua finchè non si ammorbidiscono. Dopo averli sbollentati, tagliare i gambi a cubetti e farli insaporire in una padella con un filo d’olio e salare, per pochi minuti. Tagliare a rondelle le zucchine e farle soffriggere in una padella fino a farle ammorbidire. A questo punto dopo aver cotto i diversi ingredienti cuocere la pasta in acqua bollente salata. In una padella mettere le vongole, i pomodorini tagliati a cubetti, i cubetti di bietola, le zucchine trifolate e il liquido di cottura delle vongole e far saltare la pasta finchè si asciuga il liquido di cottura. Aggiungere infine del peperoncino in polvere. 

Ricette simili