Anelli con asparagi, gamberti e burrata

Pesce
25 min
Media

In famiglia si sta attraversando un momento delicato, ovvero l'attesa dell'ingresso alla scuola elementare. Un momento estremamente fragile che segna l’abbandono della fase del gioco e un significativo passaggio all'indipendenza. Gioia, paura, ansia, curiosità. Le sto provando tutte. Iris però al momento è tranquilla, forse sono io quella più agitata. Ho paura che, cambiando scuola e amici, esca in maniera prepotente quella fragilità che l'accompagna.
Mah, staremo a vedere...nel frattempo lustratevi gli occhi (e i palati) con questa squisitezza!

Ricetta di

Chiara Rozza
  • 480 gr

    di Anelli Pasta Armando

  • 1 mazzo

    di asparagi verdi

  • 300 gr

    di gamberi freschi

  • 250 gr

    di burrata

  • 2 cucchiai

    di olio extra vergine di oliva

  • 1 spicchio

    d'aglio

  • q.b.

    sale

  • q.b.

    pepe nero

  • q.b.

    origano fresco

Pasta consigliata per questa ricetta

In alternativa puoi usare:


Preparazione

Lessate la pasta in acqua bollente salata. 
Nel frattempo pulite gli asparagi dalla parte dura e metterli a lessare nell'acqua leggermente salata per 10-12 minuti. Scolate e passate subito sotto il getto dell'acqua gelata per preservarne il colore verde.
Tagliateli a rondelle, tenendo da parte le punte intere. 
Fate rosolare nell'olio uno spicchio d'aglio (che poi toglierete), aggiungete i gamberi puliti e fate cuocere non  più di 1 minuto per lato.
Aggiungete gli asparagi, salate, pepate, e fate insaporire per qualche minuto.
Scolate la pasta direttamente nella padella, mescolate, spegnete il fuoco e aggiungete la burrata, spezzandola delicatamente con le mani. Il calore della pasta la scioglierà. Servite aggiungendo qualche foglia di origano fresco.

Ricette simili