Da realtà locale a 5° produttore italiano di pasta che esporta in 43 paesi: gran festa alla De Matteis per i suoi primi 25 anni.

12 Jun 2018

Un “corto” d’autore firmato da Luca Miniero,  lo spettacolo di Max Giusti e un rocambolesco cooking show di Alessandro Borghese sono gli ingredienti principali del 25° anniversario di De Matteis Agroalimentare, oggi uno dei più importanti player nel mercato mondiale della pasta. Una  gran festa che ha riunito tutti i collaboratori del pastificio irpino, celebrata, sul filo della commozione,  per raccontare la costruzione di un sistema produttivo integrato fra industria e agricoltura basato su collaborazione e trasparenza.

25 anni di impegnativo  sviluppo per un obiettivo: il controllo totale della filiera, dal grano alla pasta, a garanzia di qualità, affidabilità e sicurezza per clienti e consumatori di tutto il mondo.

 

“E’ stata una giornata incredibilmente bella e intensa - ha commentato l’amministratore delegato Marco De Matteis – un’imperdibile occasione per ringraziare di cuore tutti i nostri collaboratori, per la loro competenza e dedizione che ci hanno consentito 25 anni di risultati sempre in crescendo. Ma voglio ringraziare sinceramente – ha proseguito De Matteis –  anche gli agricoltori, i clienti, i fornitori e i consumatori, tutti coloro, insomma, che hanno scelto di affiancare la propria storia alla nostra. Tutti insieme in questi primi 25 anni abbiamo dato vita ad una visione: industria e agricoltura che collaborano con successo nel segno della trasparenza e di valori quali la sicurezza, l’affidabilità e la qualità. Valori che ci hanno guidato fin qui – conclude l’AD – e che vogliamo portare nel futuro.”


Utlime news

Pasta Armando è tra le Ale's Choice

Pasta Armando è tra le Ale's Choice

19 Apr 2018